Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,205,692
Confermati
Updated on 18 June 2021 06:13
All countries
160,992,671
Ricoverati
Updated on 18 June 2021 06:13
All countries
3,858,001
Morti
Updated on 18 June 2021 06:13

Ex Ilva. Arrestati Amara, Paradiso, Ragno e Nicoletti. Obbligo di dimora per Capristo

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress –  Sono quattro le persone arrestate, due in carcere e due ai domiciliari, dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia nell’ambito di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Potenza, competente sui magistrati del distretto di Taranto e Brindisi. In carcere sono finiti l’avvocato Pietro Amara e il poliziotto Filippo Paradiso. Ai domiciliari l’avvocato di Trani Giacomo Ragno e Nicola Nicoletti, che è stato consulente dei commissari dell’ex Ilva dal 2015 al 2018. L’obbligo di dimora è stato invece disposto per Carlo Maria Capristo, che è in pensione da alcuni mesi.

La Procura della Repubblica di Potenza ha inoltre disposto il sequestro preventivo di 278 mila euro nei confronti dell’avvocato Ragno, pari all’importo delle parcelle professionali pagate dai commissari dell’Ilva per gli incarichi ricevuti dallo stesso avvocato “nel contesto del patto corruttivo” scoperto dagli investigatori, che hanno ascoltato circa 80 testimoni. La Guardia di Finanza e la Polizia, coordinate dalla Procura potentina, hanno inoltre acquisito “copiosa documentazione su indagini finanziarie e bancarie, ottenuta – è specificato in un comunicato firmato dal Procuratore di Potenza, Francesco Curcio – anche attraverso lo scambio di atti e informazioni con le Procure di Milano, Roma, Messina, Lecce e Perugia”.

Altre News

Articoli Correlati