Governo, Alternativa: Basta sceneggiate M5S, Draghi vada a casa e italiani alle urne

- Advertisement -

AgenPress. “Fin dal primo giorno ci siamo opposti al governo Draghi e alle sue politiche turboliberiste, ritenendole ricette sbagliate per consentire la ripresa del Paese e per fornire aiuti e sostegni a milioni di cittadini in difficoltà.

Siamo convinti che il banchiere debba tornare a casa a fare il nonno, perché il prestito alle istituzioni non è stato affatto fruttuoso per l’Italia. Crediamo che qualunque sia la strada che la sua litigiosa maggioranza voglia intraprendere debba essere intrapresa alla svelta perché milioni di italiani si meritano un governo in grado di dare risposte e risolvere i problemi e un Parlamento che sia messo nelle condizioni di legiferare e non questo immobilismo”.

- Advertisement -

Lo affermano i parlamentari di Alternativa.

“Il Paese – proseguono – non può permettersi il lusso di perdere tempo dietro al dramma esistenziale del Movimento 5 Stelle e alle sceneggiate del suo leader che tengono in ostaggio l’Italia intera. Ci sono 5,6 milioni di italiani che vivono in una condizione di povertà assoluta, quasi 11 milioni sono a rischio povertà e l’inflazione galoppante, unita alle misure suicide messe in atto da questo Governo e dalla sua maggioranza di irresponsabili rischia di far crescere a dismisura questi numeri già più che preoccupanti”.

“Il vero gesto di responsabilità che tutti loro dovrebbero e potrebbero fare è mettere la parola fine a questo strazio per gli italiani e farli tornare alle urne”, concludono i parlamentari di Alternativa.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati