Dati Covid in tempo Reale

All countries
243,298,750
Confermati
Updated on 22 October 2021 06:39
All countries
218,769,960
Ricoverati
Updated on 22 October 2021 06:39
All countries
4,945,940
Morti
Updated on 22 October 2021 06:39

Grande successo per l’appuntamento crispianese della sezione ‘Il Canto degli Ulivi” della 47ª edizione del Festival della Valle d’Itria

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. Protagonista, nella Masseria Del Duca di Crispiano, il mezzosoprano Vivica Genaux con l’Enea Barock Orchestra Ensemble guidato dal maestro al cembalo Valeria Montanari. Ad accompagnarli Ana Liz Ojedae Teresa Ceccato violini, Flavia Truppa viola e Rebeca Ferri violoncello, Carla Tutino violone e Paola Ventrella tiorba e chitarra.

Il concerto, con una compagine tutta al femminile, è stato un excursus nella vocalità barocca nella produzione di tre icone del repertorio come Vivaldi, Hasse e Händel.

Una serata d’estate magica in una delle cento masserie di Crispiano, nell’aria le voci della lirica internazionale e alla fine del concerto un calice di un grande vino primitivo di Manduria.

Tornare ad ascoltare la musica dal vivo sotto le stelle in una delle nostre cento Masserie – ha detto il prefetto Francesco Tagliente ospite dell’evento – è stato un grande privilegio. Ascoltare grandi opere in una Masseria della mia cittadina pugliese, sorseggiando poi un calice di primitivo di Manduria, è stato molto suggestivo.

Ringrazio per l’accoglienza il padrone di casa, Onorevole Gianpaolo Cassese, il presidente del Festival Della Valle d’Itria, commendatore Franco Punzi e il Sindaco del Comune di Crispiano Luca Lopomo”

Altre News

Articoli Correlati