Dati Covid in tempo Reale

All countries
336,221,240
Confermati
Updated on 19 January 2022 17:38
All countries
269,581,748
Ricoverati
Updated on 19 January 2022 17:38
All countries
5,576,611
Morti
Updated on 19 January 2022 17:38

Humane Society International, oltre 170 cani salvati in un anno tra Europa e Asia

- Advertisement -

Più di 150mila vaccini, numerose proposte di legge e pressioni in tutto il mondo per mettere fine ad allevamenti crudeli e combattimenti clandestini: il 2021 si chiude con nuovi progetti anche in Italia


AgenPress. Quasi 180 cani salvati tra Europa e Asia, più di 150mila vaccinazioni in un anno, numerose proposte di legge avanzate nei parlamenti di mezzo mondo, oltre alla mobilitazione per mettere fine ad allevamenti crudeli e combattimenti clandestini: Humane Society International – HSI, organizzazione internazionale per la promozione del rapporto uomo-animale, chiude il 2021 con nuovi progetti che riguardano anche il nostro Paese.

- Advertisement -

È il caso del progetto IO NON COMBATTO, appena avviato in Italia, per contrastare i combattimenti clandestini tra cani, fenomeno tutt’altro che scomparso. Il progetto, avviato da HSI in sinergia con un partner operante sul campo in Italia, le forze dell’ordine ed esperti veterinari, prevede una rete territoriale attiva per la sensibilizzazione, l’intercettazione del fenomeno e la cura degli animali coinvolti. I primi sei cani, salvati durante un’operazione dei Carabinieri in provincia di Salerno poche settimane fa, sono stati trasferiti in un rifugio specializzato a Roma, per intraprendere un percorso di riabilitazione psico-fisica. Nel 2022, invece, avranno inizio specifici seminari e incontri formativi rivolti a forze dell’ordine, medici veterinari e operatori del settore.

L’anno che si avvia a conclusione è stato segnato da numerose operazioni di salvataggio: ad aprile sono stati messi in salvo e hanno iniziato il loro percorso verso  l’adozione 50 cani confinati in un allevamento di cani da carne in Sud Corea, a giugno HSI ha intercettato un camion che trasportava 68 cani terrorizzati verso il festival della carne di cane di Yulin, lo scorso novembre è stato bloccato un noto commerciante che trasportava 53 cani destinati al macello in Indonesia.

Dal 2015 ad oggi HSI si è battuta per far chiudere 18 allevamenti di carne da cane in Corea del Sud, salvando oltre 2500 cani. L’organizzazione promuove leggi per eliminare questa attività da tutta l’Asia, mentre in India e in America Latina gli operatori lavorano con i cani randagi, con campagne di sterilizzazione e vaccinazione e attraverso il coinvolgimento e l’educazione delle comunità locali. Ogni anno, inoltre, più di 150.000 cani e gatti in tutto il mondo vengono vaccinati, sterilizzati e ricevono cure veterinarie salvavita grazie al personale e ai partner di HSI.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati