Dati Covid in tempo Reale

All countries
229,291,098
Confermati
Updated on 20 September 2021 04:03
All countries
204,193,487
Ricoverati
Updated on 20 September 2021 04:03
All countries
4,705,472
Morti
Updated on 20 September 2021 04:03

L’ANSI martedì a Palermo per onorare quattro colleghi caduti nella lotta alla mafia

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. Martedì 18 Maggio 2021, alle ore 11, l’Associazione per onorare la memoria dei caduti nella lotta contro la mafia, sarà in Piazza di Baida a Palermo, per una cerimonia dal titolo “NON OMNIS MORIAR – È comune agli eroi di passare alla storia”.

Saranno piantumati quattro alberi di arance amare e sarà posta una targa stilizzata con dedica specifica a quattro valorosi eroi in divisa, che si sono distinti fino all’estremo sacrifico.

Le piante verranno intitolate al Maresciallo Ordinario della Polizia Penitenziaria “Medaglia d’Oro alla Memoria”, Calogero Di Bona; al Maresciallo Maggiore dei Carabinieri “Medaglia d’Oro alla Memoria”, Vito Ievolella; al Maresciallo di Polizia e Consulente della Commissione Antimafia Parlamentare Nazionale “Medaglia d’Oro alla Memoria”, Lenin Mancuso, e al finanziere scelto e “Medaglia d’Oro alla Memoria”, Vincenzo Mazzarella.

Sarà presente anche l’Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia, con il suo Presidente Nazionale Gaetano Ruocco, che per l’occasione consegnerà alle famiglie dei Caduti una pergamena.

“Abbiamo sentito il dovere di intervenire per ricordare il coraggio di quattro nostri colleghi – dichiara Gaetano Ruocco – Sottufficiali che hanno donato la loro vita opponendosi alle prepotenze delle mafie.

Ringraziamo l’Associazione per onorare la memoria dei caduti nella lotta contro la mafia e il suo presidente, Carmine Mancuso, per l’ottima iniziativa.

Il nostro sodalizio – conclude Ruocco – è in prima fila nella lotta ad ogni forma di malavita, andando nelle scuole per propagandare tra i giovani la Cultura della Legalità.”

Ansi, Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia

Altre News

Articoli Correlati