Dati Covid in tempo Reale

All countries
180,808,077
Confermati
Updated on 25 June 2021 09:34
All countries
163,729,077
Ricoverati
Updated on 25 June 2021 09:34
All countries
3,917,111
Morti
Updated on 25 June 2021 09:34

Morte D’Orazio. Il cordoglio dell’ospedale Bergamo, a cui dedicò “Rinascerò, rinascerai”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Anche il #pg23 si unisce al dolore per la scomparsa di Stefano D’Orazio, grande musicista e uomo di profonda generosità, autore, insieme a Roby Facchinetti, della canzone “Rinascerò, rinascerai”, dedicata alla città di Bergamo e a sostegno del nostro ospedale durante la prima fase dell’emergenza #covid.

La direzione dell’Ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo ha voluto esprimere il suo cordoglio per la morte di Stefano D’Orazio, definendolo “un grande batterista, una stella della musica molto amata dal pubblico italiano. Ma soprattutto un uomo di grande generosità”. In un comunicato, l’ospedale ricorda che, “insieme al compagno di band dei Pooh, Roby Facchinetti, ha dato vita alla prima Instant song sul tema del Coronavirus, per devolvere fondi all’ospedale Papa Giovanni XXIII. Un gesto di solidarietà e profonda umanità quello di Roby Facchinetti e Stefano D’Orazio, che hanno scritto musica e parole di ‘Rinascerò, rinascerai, dedicata alla città di Bergamo, nella fase 1 dell’emergenza, a distanza tra Roma e Bergamo”.

Altre News

Articoli Correlati