Dati Covid in tempo Reale

All countries
177,600,832
Confermati
Updated on 16 June 2021 20:11
All countries
160,358,743
Ricoverati
Updated on 16 June 2021 20:11
All countries
3,841,062
Morti
Updated on 16 June 2021 20:11

Napoli. Arrestati cinque carabinieri per corruzione

Agenpress – I carabinieri di Castello di Cisterna, al termine di indagini coordinate dalla DDA, hanno notificato gli arresti domiciliari, per corruzione, ai carabinieri Michele Mancuso e Angelo Pelliccia, all’ex presidente del consiglio comunale di Sant’Antimo (Napoli) Francesco Di Lorenzo, e ad altri tre militari dell’Arma: Raffaele Martucci, Vincenzo Palmisano e Corrado Puzzo.

Le indagini, coordinate dalla DDA, che hanno portato all’emissione delle misure cautelari da parte del Gip di Napoli, sono state condotte dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Castello di Cisterna (Napoli).

Una misura cautelare dei domiciliari è stata disposta anche per il boss Pasquale Puca, che però è già detenuto al 41 bis. Il giudice ha escluso per tutti l’aggravante mafiosa. La misura interdittiva della durata di un anno, è stata disposta per altri tre carabinieri: Vincenzo Di Marino, indagato per rivelazione del segreto d’ufficio e omissione, il capitano Daniele Perrotta, che deve difendersi dall’accusa di omissione di atti d’ufficio, e Carmine Dovere, indagato per abuso d’ufficio. Anche per loro è stata esclusa l’aggravante mafiosa.

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati