Dati Covid in tempo Reale

All countries
156,603,006
Confermati
Updated on 6 May 2021 22:20
All countries
134,722,542
Ricoverati
Updated on 6 May 2021 22:20
All countries
3,267,558
Morti
Updated on 6 May 2021 22:20
spot_img

Pella (FI): “Dopo ok UE, erogare liquidità immediata e semplificare burocrazia”

Agenpress. Dopo il via libera della Commissione Europea al Decreto Liquidità, non possiamo continuare a girarci intorno: liquidità immediata senza ulteriori dilazioni nell’erogazione dei soldi e dei finanziamenti di marzo. Le aziende e i luoghi di lavoro ritenuti non essenziali sono tutti chiusi da oltre un mese, ormai, e i risparmi degli italiani si assottigliano, in certi casi si sono anche esauriti.

L’INPS ancora brancola nel buio, le banche si stanno organizzando ma non saranno pronte prima di una settimana, SACE sta accelerando la messa in opera del proprio sistema di garanzia, ma qui quello che é evidente é che, a parte le Regioni che si stanno muovendo da sole, sono solo i Comuni gli enti che hanno dimostrato di saper spendere con efficienza.

Praticamente tutti gli enti locali, dalle municipalità più piccole alle città metropolitane, sono riusciti prima di Pasqua ad avviare le concertazioni e a organizzare il sistema più efficace per erogare i cosiddetti “buoni spesa”, grazie anche a un capillare servizio di informazione, sia tramite linee telefoniche e portali dedicati o i canali social sia casa per casa, nel pieno rispetto della riservatezza.

A testimonianza che, nonostante i Comuni avessero parte degli uffici chiusi o molta parte del personale impegnato sui fronti legati all’emergenza sanitaria, si sono trovate forze e competenze per raggiungere l’obiettivo. Il tempo era, infatti, un fattore decisivo per rendere la misura efficace. Chiediamo che la stessa efficienza sia garantita dalle misure dello Stato.

Dichiarazione dell’On. Roberto Pella – Forza Italia.

 

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati