Rizzo (PC): “Domani manifesteremo ma con ordine e mascherine. Gilet arancioni? La differenza tra la politica seria e quella ciarlatana è proprio questa”

- Advertisement -

Agenpress. Marco Rizzo, segretario del Partito comunista, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

Sulle manifestazioni del PC in programma domani. “L’Italia deve andare ai lavoratori -ha affermato Rizzo-. Saremo in 20 piazze italiane, una per regione. La nostra sarà una manifestazione ordinata, con le mascherine. Gilet arancioni? La differenza tra la politica seria e quella ciarlatana è proprio questa. Io per dimostrare di essere comunista non devo arrivare con la giacca e la cravatta rosse, le ciarlatanate non ci si addicono.

- Advertisement -

Qualcuno ci ha detto che questo governo sta facendo il possibile, secondo me invece non è così. Ci sono due pesi e due misure insopportabili. La cassa integrazione non è arrivata a tanta gente, questo è un dato di fatto, non sono arrivati soldi freschi ai commercianti. Però in due giorni la Sace ha dato la garanzia per il prestito di 6,3 miliardi ad Fca. La capogruppo di Fca, che ha la sede legale in Olanda e non paga le tasse in Italia, ha avuto una fusione con Peugeot, da questa fusione arriveranno 5,5 miliardi di dividendi. Elkann dice che quei dividendi sono segnati sulla pietra. La Fiat dal dopoguerra in poi ha contato sempre sui soldi dello Stato. Noi torneremo a dire: espropriamo la Fiat! A cosa serve il signor Elkann? La Fiat non saprebbe produrre automobili senza Elkann? La Repubblica ai lavoratori!”.

Sull’Europa. “I miliardi che arriveranno dall’UE bisognerà ridarli. Non c’è nessuno che dice che già dal prossimo anno questi miliardi avranno delle condizioni. Se tu non farai alcune cose con questi soldi, dovrai restituirli. La Bce ha interesse a governare l’Italia. Governare l’Italia significa tagliare le pensioni degli italiani, significa tagliare la sanità pubblica, vogliono fotterci le case e i risparmi degli italiani. Quei miliardi fanno gola ai pescecani italiani e stranieri che governano il mondo. Oggi Twitter è più forte di Trump, la Apple è più forte dell’Fbi. Questa è una globalizzazione capitalistica. Se non lo capiamo possiamo restare in casa col reddito di cittadinanza ad ordinare da mangiare con l’e-commerce, la merda che ci faranno mangiare da schiavi”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati