Dati Covid in tempo Reale

All countries
260,812,235
Confermati
Updated on 26 November 2021 21:58
All countries
233,834,003
Ricoverati
Updated on 26 November 2021 21:58
All countries
5,205,089
Morti
Updated on 26 November 2021 21:58

Ruby ter. Berlusconi assolto, non pagò Mariani per indurlo a falsa testimonianza sulle cene

- Advertisement -

AgenPress – Con la sentenza del tribunale di Siena si è chiuso per Silvio Berlusconi il primo dei tre processi sul caso Ruby ter, ossia su quei presunti versamenti a ragazze ospiti delle serate di Arcore e ad altri testimoni, come il pianista di Villa San Martino Danilo Mariani.

Silvio Berlusconi e il pianista di Arcore, Danilo Mariani, sono stati infatti assolti perché il fatto non sussiste, nell’ambito del processo Ruby ter a Siena, dove erano imputati per corruzione in atti giudiziari.

- Advertisement -

“Grandissimo risultato, tutti e due assolti con formula piena: sono veramente contento. Non stupito: è il giusto epilogo di questo processo che forse si doveva fermare un po’ prima”, ha commentato uno dei legali di Silvio Berlusconi, Enrico De martino, al termine del processo.

Testi pagati – questa l’ipotesi d’accusa cancellata per ora a Siena – per portare la versione delle “cene eleganti” nei processi sul caso Ruby. Per l’ex premier, però, sono ancora in corso i dibattimenti di altri due filoni, quello principale a Milano e un altro a Roma. Altri guai giudiziari pendenti per il Cavaliere sono il processo a Bari per la vicenda ‘escort-Tarantini’ e l’inchiesta a Firenze per le stragi di mafia.

Secondo il tribunale, il leader di Fi non avrebbe pagato Mariani per indurlo a falsa testimonianza sulle serate ad Arcore, come invece sosteneva la procura che aveva chiesto per entrambi 4 anni di reclusione. Al centro delle contestazioni dell’accusa una serie di bonifici, alcuni con causale e altri senza, effettuati dall’ex premier al pianista tra il 2011 e il 2013 per un ammontare complessivo di 170mila euro.

- Advertisement -

Sempre il tribunale di Siena, ma un altro collegio, lo scorso 13 maggio aveva invece condannato a due anni di reclusione per falsa testimonianza Mariani nell’ambito dello stesso processo, con stralcio poi della sua posizione e di quella del Cavaliere per la corruzione e nuova udienza, davanti a un nuovo collegio.

 

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati