Salvini: “Ritengo che nei weekend non servano più chiusure, ma più controlli”

- Advertisement -
AgenPress. Come ormai sostengono molti medici, il CTS ed il sottosegretario Sileri, servono interventi mirati ed efficaci, che mettano in sicurezza i cittadini delle zone più a rischio, senza però chiudere tutto in tutta Italia e senza penalizzare dunque i territori dove i contagi sono sotto controllo.
Inoltre, ritengo che nei weekend non servano più chiusure, ma più controlli.
Avvio di una produzione nazionale di vaccini in Italia, acquisto e produzione di vaccini all’estero, rimborsi immediati per coloro che aspettano da mesi, pace fiscale e taglio di 50 milioni di cartelle esattoriali.
Lavoriamo e stringiamo i denti a marzo, per arrivare finalmente alla rinascita dopo Pasqua.
E’ quanto dichiara, in una nota,  Matteo Salvini.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati