Dati Covid in tempo Reale

All countries
263,842,241
Confermati
Updated on 2 December 2021 09:07
All countries
236,416,099
Ricoverati
Updated on 2 December 2021 09:07
All countries
5,244,383
Morti
Updated on 2 December 2021 09:07

Santucci (Area Re Mind): prioritaria la messa in sicurezza di immobili, impianti e in particolare degli ascensori

- Advertisement -

Agenpress. A margine del think tank Re Mind Filiera Immobiliare il dott. Massimo Santucci, direttore Relazioni istituzionali Re Mind ha fatto presente che “come Re Mind riteniamo di porre una particolare attenzione sugli immobili e sugli impianti con riferimento particolare alle misure antisismiche e antincendio.

- Advertisement -

Si tratta di procedere con urgenza ad adeguare e aggiornare, attraverso incentivi fiscali – confermando e prorogando le detrazioni e i bonus fiscali, estendendoli ove carenti – i requisiti di sicurezza, ad es. ascensori, impianti di elevazione, antincendio, interventi di consolidamento, ecc. degli edifici esistenti  coinvolgendo le Associazioni di categoria con precisi protocolli d’intesa, prime fra tutte quelle degli Amministratori di Condominio e dei Gestori dei patrimoni immobiliari.

I cantieri da attivare dovranno riguardare anche le Università e le Scuole, sotto il profilo dell’adeguamento strutturale: occorre sfruttare questo momento perché sono chiuse e vuote, per renderle più sicure e adeguarle sotto il profilo della sostenibilità ambientale ed energetica”.

Ha proseguito il dott. Santucci soffermandosi sulla necessità “di impegnarsi per un grande progetto di rigenerazione urbana nelle grandi città dove più si avvertono fenomeni di degrado coinvolgendo Istituzioni, Enti locali, organismi di rappresentanza dei cittadini e dei residenti, operatori economici e Associazioni di categoria.

- Advertisement -

Le criticità vanno affrontate ad es. attraverso una serie di misure come l’incentivazione di antenne centralizzate e verifica dell’emissione di onde elettromagnetiche, barriere antirumore per limitare l’emissioni acustiche fuori norma, abbattimento ovunque delle barriere architettoniche per i diversamente abili, monitoraggio delle vibrazioni dei palazzi provocate dal passaggio di mezzi pesanti e pubblici a velocità sostenuta, verifica degli impianti di riscaldamento, di quelli elettrici e idraulici, e delle norme di sicurezza negli ascensori.

Come più volte rappresentato da Re Mind  devono  essere estesi i benefici fiscali e semplificate le procedure amministrative, particolarmente nei confronti delle Amministrazioni comunali che, nelle grandi città, sono centralizzate, incapaci di dare risposte immediate sul territorio, attraverso organi decentrati, vedi Municipi, privi di poteri e competenze reali”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati