Dati Covid in tempo Reale

All countries
161,472,007
Confermati
Updated on 13 May 2021 16:37
All countries
140,291,898
Ricoverati
Updated on 13 May 2021 16:37
All countries
3,351,167
Morti
Updated on 13 May 2021 16:37
spot_img

Scarcerazione boss. Si attende la decisione su Raffaele Cutolo. Legale: “massima fiducia”

Agenpress – E’ attesa nelle prossime ore  la decisione in merito alla concessione degli arresti domiciliari al boss della Nco, Raffaele Cutolo,  fondatore della Nuova Camorra Organizzata, detenuto al 41 bis nel carcere di Parma.

Cutolo ha chiesto attraverso i propri legali di essere ristretto agli arresti domiciliari nell’ambito delle scarcerazioni che in questi giorni stanno creando non poche polemiche tra magistrati e politici. I magistrati antimafia sono in rivolta contro le scarcerazioni dei boss. Sei sono quelle più note, ma c’è chi ne conta addirittura quaranta.

 “Abbiamo la massima fiducia in quello che farà il magistrato di Sorveglianza. Qualunque provvedimento emetterà lo rispetteremo”, dice l’avvocato Gaeatano Aufiero, difensore del boss. “Mi sarei aspettato, nei giorni scorsi, che lo stesso rispetto fosse riservato ad altri magistrati di sorveglianza e ad altri provvedimenti. I provvedimenti si rispettano anche quando non si condividono, anzi, più non si condividono più andrebbero rispettati. Ho letto e sentito cose raccapriccianti e che diffondono un clima di vero e proprio terrorismo psicologico. Non oso pensare il magistrato che dovrà decidere su Cutolo quale serenità potrà avere dopo quello che si è detto e scritto dei suoi colleghi”.

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati