Dati Covid in tempo Reale

All countries
195,400,542
Confermati
Updated on 27 July 2021 07:52
All countries
175,508,767
Ricoverati
Updated on 27 July 2021 07:52
All countries
4,183,452
Morti
Updated on 27 July 2021 07:52

Siria. Minniti, drammatica crisi umanitaria, rischio arrivo di foreign fighters attraverso la Libia

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress – Con la crisi in Siria, “le cose vanno viste in strettissima relazione. Tra Siria e Libia ci sono centinaia di chilometri di distanza, ma non è possibile separare ciò che appare drammaticamente collegato. Il ritiro americano dalla Siria del nord è un azzardo senza precedenti e la rottura di qualunque principio alla base delle relazioni internazionali”.

Lo dice l’ex ministro dell’Interno, Marco Minniti, in una intervista a Repubblica, nel corso della quale sottolinea “il rischio di una drammatica crisi umanitaria e della liberazione in Siria di migliaia di foreign fighter che per tornare in Europa possono passare dalla Libia, strappare unilateralmente gli accordi con Tripoli può destabilizzare ancora di più”.

“La comunità internazionale ha chiesto ai curdi di combattere contro l’Islamic State, di impegnarsi per noi. E ora sembra che abbiamo dimenticato tutto. Questa guerra di aggressione intrapresa dalla Turchia  va fermata subito”.

“E’ il momento di svuotare i centri di accoglienza libici”, dice ancora Minniti,  mentre, alla domanda se il memorandum di accordo con la Libia va riconfermato o revocato, risponde: “Valuterà il governo. La mia opinione è che quell’accordo aveva un valore quando è stato siglato, e non a caso è stato immediatamente sottoscritto dalla Ue, e ha ancora più valore oggi nell’attuale situazione libica e internazionale”.

Altre News

Articoli Correlati