Taiwan. Joe Biden replica a Xi Jinping. La nostra posizione non è cambiata su indipendenza dell’isola

- Advertisement -

AgenPress –  Il presidente americano Joe Biden ha sottolineato a quello cinese Xi Jinping, nel colloquio telefonico avuto oggi che “la politica degli Stati Uniti su Taiwan non è cambiata e che si oppongono fermamente agli sforzi unilaterali per cambiare lo status quo o minare la pace e la stabilità attraverso lo Stretto”. Lo riferisce la Casa Bianca in una nota.

Il colloquio tra Biden e Xi Jinping, si legge nella nota della Casa Bianca, “rientra negli sforzi per approfondire le linee di comunicazione tra gli Stati Uniti e la Cina e gestire responsabilmente le nostre differenze e lavorare insieme laddove i nostri interessi si allineano”.

- Advertisement -

“La telefonata segue la conversazione tra i due leader del 18 marzo e una serie di conversazioni tra funzionari di alto livello americani e cinesi. I due presidenti hanno discusso una serie di questioni importanti per le relazioni bilaterali e altre questioni regionali e globali”. I due presidenti hanno inoltre “incaricato i loro team di continuare a dare seguito alla conversazione odierna, in particolare per affrontare il cambiamento climatico e la sicurezza sanitaria”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati