Dati Covid in tempo Reale

All countries
229,283,642
Confermati
Updated on 20 September 2021 02:03
All countries
204,183,020
Ricoverati
Updated on 20 September 2021 02:03
All countries
4,705,384
Morti
Updated on 20 September 2021 02:03

Treviso. Serena, farmacista di 37 anni trovata morta in casa. Lo zio si suicida. Procura indaga per omicidio

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Serena Fasan, farmacista,  37 anni  di Castelfranco Veneto (Treviso),  è stata trovata morta dal compagno, Matteo Piva, accorso nell’appartamento perché allarmato dal padre della 37enne, che non rispondeva al telefono e  ha immediatamente lanciato l’allarme. Ma all’arrivo dei soccorsi non c’è stato nulla da fare per lei.

Intorno alle 20 dello stesso giorno Simone Fasan tenta di impiccarsi in casa, ma il fratello Mirko riesce a fermarlo. Due ore dopo però raggiunge il ponte nella vicina Crespanodel Grappa e si toglie la vita gettandosi sotto.

Oggi la Procura di Treviso ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di omicidio volontario.

Sarà l’autopsia sul corpo di Serena, madre di un bimbo di due anni, a chiarire le cause del decesso. Si ipotizza un improvviso malore, scrive il Corriere della Sera, ma si seguono tutte le piste. Sul collo di Serena, trovata morta a pochi metri dal figlio, non c’erano segni di difesa sulle braccia della vittima né altri indizi di colluttazione. Tracce anomale riscontrate sul collo, che in un primo tempo avevano suggerito l’ipotesi di uno strangolamento, sarebbero invece riconducibili alle energiche manovre di rianimazione praticate dal personale medico, negli inutili tentativi di salvare la donna.

Altre News

Articoli Correlati