Ucraina. In 400 mila aspettano il convoglio degli aiuti umanitari a Mariupol

- Advertisement -

AgenPress – L’amministrazione comunale di Mariupol ha confermato domenica notte che un grande convoglio di aiuti umanitari destinati alla città assediata non era arrivato ed era ancora bloccato a Berdyansk, a circa 50 miglia a ovest.

Berdyansk è detenuto dai russi così come gli approcci a Mariupol.

- Advertisement -

In un post di Telegram, l’amministrazione comunale di Mariupol ha detto: “Manca ancora un po’. La carovana umanitaria ha quasi raggiunto Mariupol”.

“Secondo gli autisti la strada è molto difficile, il convoglio è lento, ma continua a muoversi. Si può andare solo di giorno, questo per via delle norme di sicurezza. In quasi due giorni la carovana ha percorso più di 200 km lungo la percorso precedentemente concordato. Ci sono circa 80 km per arrivare a destinazione.”

“Con tutti gli accordi in atto, domani mattina verrà aperto un corridoio verde e la carovana umanitaria proseguirà verso Mariupol, dove 400mila persone aspettano aiuto”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati