Dati Covid in tempo Reale

All countries
265,886,989
Confermati
Updated on 5 December 2021 16:13
All countries
237,807,642
Ricoverati
Updated on 5 December 2021 16:13
All countries
5,266,883
Morti
Updated on 5 December 2021 16:13

Xylella. Ue. Può causare danni per oltre 5mld. A rischio 300mila posti lavoro

- Advertisement -

Agenpress – Se la Xylella, il batterio responsabile del disseccamento rapido degli ulivi in Puglia, si propagasse in Europa, potrebbe provocare danni alle produzioni per oltre 5 miliardi di euro, mettendo a rischio quasi 300mila posti di lavoro.

L’allarme emerge dalla lista degli organismi nocivi prioritari dell’Ue, appena pubblicata a cura del Centro comune di ricerca della Commissione europea e dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare.

- Advertisement -

E’ quanto emerge dalla lista degli organismi nocivi prioritari dell’Ue, curata dal Centro comune di ricerca (Ccr) della Commissione europea e dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e pubblicata oggi.

Dall’elenco risulta che la xylella fastidiosa è il patogeno vegetale dall’impatto potenziale maggiore in termini economici, ambientali e sociali in Europa, in cima alla lista Ue dei venti patogeni ‘osservati speciali’ da parte dei Paesi membri.

Al secondo posto figura il coleottero giapponese, specie rinvenuta anche in Italia nel 2014, e quindi la mosca orientale della frutta, segnalata in Campania a inizio 2019.

- Advertisement -

“La lista degli organismi da quarantena prioritari – spiega Sara Tramontini dell’Efsa – è uno strumento per favorire la preparazione e la reazione rapida degli stati membri in caso di emergenza, con sforzi aggiuntivi a livello nazionale verso un numero limitato di specie, quelle appunto dette prioritarie”.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati