Dazi: Carfagna, riaprire dialogo per evitare pericolosa escalation

320

Agenpress. “Sarebbe un danno per tutti intraprendere una guerra dei dazi tra Stati Uniti e Unione europea, a maggior ragione in una fase in cui l’economia subisce un nuovo rallentamento. Spero che l’Amministrazione americana raccolga l’invito della Commissaria Malmstroem a trovare una soluzione condivisa che eviti l’avvio di una pericolosa escalation di reciproche sanzioni”.

 

Lo afferma in una nota Mara Carfagna, Vice Presidente della Camera e deputata di Forza Italia.

 

“In gioco c’è sicuramente la capacità per i prodotti del made in Italy di continuare a trovare negli Usa un mercato che li apprezza e li acquista a costi sostenibili. Ma c’è di più: una guerra commerciale finirebbe inevitabilmente per indebolire i rapporti tra le due sponde dell’Atlantico, in un’epoca in cui la concorrenza economica e politica di altre potenze, come Russia e Cina, si fa sempre più forte”.

 

“Solo il dialogo può evitare di innescare tensioni controproducenti, chiudendo questa triste vicenda e rinnovando una partnership politica e commerciale dalla quale né l’Europa, né gli Usa possono prescindere”, conclude Carfagna