Antonio Saccone (Udc-Fi), da ministro Fioramonti linguaggio diseducativo per nostri ragazzi, si dimetta

500

Agenpress. “Un ministro dell’Istruzione che ha pubblicato un post, commentando il ferimento del brigadiere dei Carabinieri Giangrande nell’attentato davanti a Palazzo Chigi, ha detto ‘mi meraviglio che ce ne sia stato solo uno’ non merita di stare al suo posto.

E poi gli attacchi alla senatrice Santanchè e al suo aspetto fisico. Qualche giorno fa, l’idea di togliere i crocifissi dalle scuole.

Il ministro Fioramonti ha dato il peggio di sé con questo linguaggio e il suo comportamento è diseducativo per i nostri ragazzi. Abbia la lucidità di farlo prima che sia troppo tardi: si dimetta”.

Lo afferma il senatore Antonio Saccone (Udc-Fi).