FIGC: un calciatore donna nel prossimo campionato di calcio

2876

Agenpress. La FIGC una volta ripresa l’attività calcistica sta valutando la possibilità di varare una maxi-finestra che durerà fino al 31 dicembre.

Ma la novità per il prossimo campionato di serie A 2020/2021 riguarderà il calciomercato, i club potranno inserire nella rosa della squadra anche una donna da far giocare, come da nuovo regolamento, soltanto nel secondo tempo.

Il calcio femminile – sostengono –  è migliorato, dopo tanti anni finalmente c’è stata la volontà di iniziare un processo per allargare la base di iscritte. Sono entrati i grandi club professionistici e le ragazze si possono allenare ogni giorno. Un dato significativo che sottolinea quanto le cose stiano cambiando e il calcio femminile è diventando sempre più materia d’interesse.

Vogliamo un processo di innovazione che ci consenta di applicare quei fattori di sviluppo che noi andiamo sempre ad individuare. Abbiamo bisogno di un rinnovamento ed uno di questi è l’inserimento di un calciatore donna nel prossimo campionato di calcio – conclude la nota – della FIGC.