Sen. Domenico Scilipoti Isgrò: “Contributi alle agenzie di viaggio in ragione dei dipendenti”

477

Agenpress. “Il turismo è uno dei settori più colpiti. Ne risentono, assieme ad alberghi, ristoranti e tassisti, le agenzie di viaggio che già avevano subito colpi a causa di biglietti e prenotazioni on line.

Propongo al Governo l’erogazione alle agenzie di un contributo a fondo perduto in ragione del numero dei dipendenti almeno sino ad Ottobre ed eventualmente prorogarlo sino a crisi finita. Sempre in tema di turismo il premier Conte ha invitato gli italiani (coloro che se lo potranno permettere) a trascorrere le ferie nel nostro Paese. Ha detto bene, ma ha dimenticato che occorre prima di tutto portare turisti stranieri. L’ esecutivo prenda accordi politici con i ministri degli Esteri e Turismo degli altri Paesi.

Il problema più serio da superare, quello che  scoraggia la venuta, è la quarantena del turista sia  in entrata  che uscita. Potrebbe risolversi sottoponendo gratuitamente il turista a tampone nel suo Paese prima di arrivare in Italia (o in strutture allestite appositamente  da noi, aeroporti o in hotel) ed eseguirlo in Italia, sempre gratuitamente, al momento del suo rientro in Patria “.

Lo dice in una nota il Senatore di Forza Italia e Presidente di Unione Cristiana Domenico Scilipoti Isgrò.