Turismo, Fapi: “Servono regole chiare su tutto il territorio nazionale”

393

Agenpress. “Il turismo può dare una spinta importante alla ripresa economica nazionale. Urge un piano di rilancio delle nostre bellezze, della nostra cultura e delle nostre spiagge. È fondamentale attrarre turisti stranieri in particolare nel Mezzogiorno, dove ci sono imprese balneari che rischiano di fallire senza l’avvio della stagione estiva”.

Lo dichiara, in una nota, il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto.

“Chiediamo al Governo – aggiunge il leader della Fapi – di lavorare con le regioni per l’avvio uniforme della stagione estiva su tutto il territorio nazionale e con l’adozione degli stessi protocolli di sicurezza. Stare in spiaggia deve essere uguale in Sicilia come in Campania, piuttosto che in Puglia. Le imprese turistiche chiedono regole chiare per una celere ripartenza”, conclude Sciotto.