Open Arms. Si vota al Senato l’autorizzazione a procedere. Salvini, “ho fatto il mio dovere”

366

AgenPress –  “Chiedete a Pd e M5s se ritengono normale attaccare gli avversari per via giudiziaria e non per via politica”. Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, entrando in Senato, dove si vota sulla richiesta di processo per la vicenda Open Arms. “Io i miei avversari politici, Monti, Fornero e gli altri, li ho combattuti politicamente”.

L’ Aula del Senato è chiamata a confermare o meno la decisione della Giunta delle elezioni che a maggio votò per non concedere l’autorizzazione a procedere.

“Buongiorno dal Senato, che oggi vota su un nuovo processo a mio carico riguardo il caso Open Arms. È agli atti, ho fatto il mio dovere, ho la coscienza a posto: sempre avanti a testa alta e grazie per tutti i vostri messaggi di sostegno, Amici”,  scrive   Salvini su twitter.