Jole Santelli.Via Morra, o Lega, Fdi e Forza Italia diserteranno la Commissione Antimafia

386

AgenPress –  “La Lega non parteciperà ai prossimi lavori in commissione Antimafia e ai suoi comitati”, lo  hanno scritto i parlamentari della Lega e componenti della commissione Gianluca Cantalamessa, Pasquale Pepe, Lina Lunesu, Enrico Montani, Francesco Urraro, Erik Pretto, Luca Paolini, Andrea Dara e Gianni Tonelli in una lettera inviata allo stesso Morra e ai presidenti del Senato, Maria Alberta Casellati e della Camera, Roberto Fico.

Anche “Fratelli d’Italia ha deciso che non parteciperà più ad alcuna riunione della Commissione parlamentare antimafia per protestare contro le mancate dimissioni del presidente Morra. Per questa ragione torniamo a chiedere le immediate dimissioni di Morra e, fino a quando non ci saranno, FdI rimarrà fuori dalla Commissione”.

Lo scrivono i componenti per FdI della commissione parlamentare Antimafia, il capogruppo in commissione Senatore Antonio Iannone, il segretario dell’ufficio di Presidenza della commissione, Wanda Ferro, e il capogruppo al Senato Senatore Luca Ciriani.

Anche Forza Italia dice la stessa cosa. E lo fa Mariastella Gelmini. “Un Paese che mantiene alla Presidenza della Commissione Antimafia un personaggio come Morra, che usa un linguaggio razzista e violento, è un Paese che ha deciso di combattere la guerra alla mafia… e di perderla. Forza Italia, per protesta, non parteciperà alle prossime riunioni di questa Commissione parlamentare. Morra si dimetta subito”.