Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Afghanistan. 2 mln di ragazze escluse da scuola. Vivono in pessime condizioni, senza studiare e lavorare

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Con l’arrivo della Giornata internazionale delle bambine, i membri delle organizzazioni internazionali che sostengono e sostengono i bambini hanno espresso grave preoccupazione per le condizioni delle ragazze in Afghanistan, affermando che più di 2 milioni di ragazze saranno private dell’istruzione se le loro scuole rimarranno chiuse in Afghanistan.

Le ragazze afgane affrontano sfide crescenti poiché il loro accesso alle strutture educative e sanitarie è limitato. 

“L’UNICEF continuerà a sostenere la piena realizzazione dei diritti delle ragazze e delle donne in Afghanistan. L’UNICEF ribadisce che le donne e le ragazze sono vitali per il futuro dell’Afghanistan: le loro capacità, la loro conoscenza, la loro esperienza sono fondamentali per garantire che i bambini più vulnerabili nelle comunità non solo sopravvivano ma anche prosperino e per garantire un futuro pacifico e prospero è possibile per tutti». ha detto Salam Al-Janabi, specialista delle comunicazioni presso l’UNICEF.

Secondo i rapporti, più del 50% delle ragazze afgane non ha accesso nemmeno all’istruzione primaria.

“Ora le ragazze vivono in pessime condizioni in Afghanistan. Non hanno il diritto di lavorare e di essere istruiti. Devono affrontare un futuro incerto se questa situazione continua”, ha affermato Zarqa Yaftali, capo della Women and Children Legal Research Foundation.

Allo stesso tempo, la presidentessa della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi, che ha ricevuto il primo premio Women for Peace and Security dall’Assemblea parlamentare della NATO, ha espresso commenti specifici sulle donne afghane, affermando che la presenza della NATO in Afghanistan ha assicurato che un’intera generazione – e specificamente di donne e ragazze – aveva ricevuto un’istruzione. “Dobbiamo mantenere la nostra attenzione lì, tenere queste donne vicine ai nostri cuori”. 

Oggi, 11 ottobre, è la Giornata internazionale delle bambine, che viene osservata a livello globale ogni anno in tutto il mondo. È stato dichiarato dalle Nazioni Unite per promuovere l’emancipazione delle ragazze e la realizzazione dei diritti delle donne e delle ragazze.

Altre News

Articoli Correlati