Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,885,264
Confermati
Updated on 19 June 2021 22:16
All countries
161,684,126
Ricoverati
Updated on 19 June 2021 22:16
All countries
3,873,382
Morti
Updated on 19 June 2021 22:16

Birmania. Aung San Suu Kyi accusata di violazione legge import-export. 14 giorni di carcere

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – La leader birmana Aung San Suu Kyi, arrestata nei giorni scorsi nell’ambito di un colpo di stato militare, è stata accusata di aver violato la legge sull’import-export. Lo rende noto il portavoce del suo partito, la Lega nazionale per la democrazia.

Un tribunale birmano “ha ordinato la detenzione provvisoria per un periodo di 14 giorni, dal primo al 15 febbraio, con l’accusa di aver violato una legge sull’import-export”.

Ad riferirlo su Facebook Kyi Toe, portavoce della Lega nazionale per la democrazia (Lnd). I 14 giorni partono dunque dal giorno dell’arresto e del colpo di stato militare. L’ex presidente Win Myint è invece stato accusato per aver violato la legge sulla gestione delle catastrofi naturali, ha aggiunto il portavoce.

Altre News

Articoli Correlati