Dati Covid in tempo Reale

All countries
155,801,800
Confermati
Updated on 5 May 2021 23:18
All countries
133,945,619
Ricoverati
Updated on 5 May 2021 23:18
All countries
3,254,757
Morti
Updated on 5 May 2021 23:18
spot_img

Cina. Bloccati Google, Facebook, Twitter, Instagram, Gmail, WhatsApp, Youtube, ecc.

 AgenPress – Severa la censura su Internet, nota come Grande Firewall della Cina, esistente da più di un decennio. Intenet in Cina è un mondo a sé stante, in cui il governo controlla i contenuti e i siti Web e le app più popolari della parola non sono facilmente accessibili. Sebbene la Cina non abbia mai rivelato e riconosciuto pubblicamente dettagli sulla sua stretta presa su Internet, secondo quanto riferito la politica prevede il blocco di determinati indirizzi IP, il filtraggio di URL e parole chiave specifici. Ecco alcuni dei più grandi siti Web e app bloccati in Cina.

Google


Google

Sì, non puoi Google in Cina. Il motore di ricerca più famoso al mondo è bloccato nel Paese. Baidu è il rivale di Google in Cina.

Facebook

Facebook

Il mondo no. Anche 1 social network non è accessibile in Cina. WeChat è la più grande piattaforma di social media in Cina.

cinguettio

Twitter

Anche il popolare sito di microblogging Twitter è vietato in Cina. Weibo è l’equivalente di Twitter in Cina.

Youtube

Youtube

Anche la piattaforma video di proprietà di Google YouTube è bloccata. I rivali di YouTube in Cina sono Youku.com, una consociata di Alibaba e Tencent Video.

Instagram

Instagram

Come la sua società madre Facebook, la piattaforma di condivisione di foto, anche Instagram è bloccata in Cina. Si dice che WeChat di proprietà di Tencent sia un mix di Facebook, WhatsApp e Instagram.

Gmail

Gmail

Il servizio di posta elettronica più famoso al mondo Gmail è bloccato in Cina. Non è possibile accedervi da nessuna parte del Paese.

WhatsApp

WhatsApp

Il mondo no. 1 app di messaggistica istantanea WhatsApp è bloccata in Cina. L’app QQ di proprietà di Tencent è abbastanza popolare nel paese.

Google Maps

Google Maps

Come tutti i popolari servizi Google, anche Google Maps è vietato in Cina. La mappa sviluppata dal motore di ricerca Baidu è ampiamente considerata la mappa più utilizzata in Cina.

quora

Quora

Il sito e l’app di domande e risposte non sono accessibili in Cina. Uno dei suoi principali rivali in Cina è Zhihu.

Tinder

Tinder

L’app di incontri non è accessibile in Cina. Una delle app di appuntamenti più popolari in Cina è Momo.

 

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati