Dati Covid in tempo Reale

All countries
244,027,851
Confermati
Updated on 23 October 2021 19:35
All countries
219,376,501
Ricoverati
Updated on 23 October 2021 19:35
All countries
4,957,779
Morti
Updated on 23 October 2021 19:35

Cina. Xi Jinping visita per la prima volta in 30 anni il Tibet

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Xi Jinping, segretario generale del Comitato centrale del Partito comunista cinese, ha effettuato giovedì un giro di ispezione a Lhasa, capitale della regione autonoma del Tibet nel sud-ovest della Cina.

Xi ha visitato il Monastero di Drepung, Barkhor Street e la piazza del Palazzo Potala a Lhasa per conoscere il lavoro sugli affari etnici e religiosi, la conservazione dell’antica città, nonché l’eredità e la protezione della cultura tibetana. Ha anche chiacchierato con i residenti locali. 

Xi è arrivato mercoledì all’aeroporto di Nyingchi Mainling ed è stato accolto calorosamente dalla popolazione locale e dai funzionari di vari gruppi etnici.

Ha poi visitato il ponte sul fiume Nyang, per ispezionare la conservazione ecologica nel bacino del fiume Yarlung Zangbo e del suo affluente fiume Nyang.

Mercoledì pomeriggio, Xi ha visitato una sala di pianificazione urbana locale, un villaggio e un parco a Nyingchi, ispezionando la pianificazione dello sviluppo urbano della località, la rivitalizzazione rurale e gli sforzi di costruzione del parco cittadino.

Giovedì, Xi è andato alla stazione ferroviaria di Nyingchi, ha appreso la progettazione generale della ferrovia Sichuan-Tibet e il funzionamento della sezione ferroviaria Lhasa-Nyingchi, quindi ha preso un treno per la capitale regionale Lhasa. Ha ispezionato la costruzione lungo la ferrovia durante il viaggio.

Entrata ufficialmente in funzione il mese scorso, la ferrovia Lhasa-Nyingchi è la prima ferrovia elettrificata del Tibet. 

Dal 2008 la Cina ha investito molto nella regione, rendendo il Tibet una delle zone del Paese in più rapida crescita economica, secondo le statistiche locali. Negli ultimi decenni in Tibet sono scoppiate proteste sporadiche, tra cui alcune autoimmolazioni da parte di monaci nel cuore di Lhasa e grandi proteste contro il dominio cinese nel 2008, che hanno causato molti morti.

L’ultimo presidente cinese a visitare la regione è stato Jiang Zemin nel 1990. Questa volta, Xi ha anche visitato il Museo dell’urbanistica di Nyingchi e altre aree per esaminare la pianificazione dello sviluppo urbano, la rivitalizzazione rurale e la costruzione di parchi urbani.

Il Global Times ha riferito che Xi si è anche recato al monastero di Drepung, a Barkhor Street e alla piazza del Potala Palace , ispezionando il lavoro locale relativo agli affari etnici e religiosi, alla protezione dell’antica città e all’eredità della cultura tibetana a Lhasa.

Altre News

Articoli Correlati