Dati Covid in tempo Reale

All countries
267,273,043
Confermati
Updated on 7 December 2021 23:17
All countries
238,931,465
Ricoverati
Updated on 7 December 2021 23:17
All countries
5,285,135
Morti
Updated on 7 December 2021 23:17

Coronavirus. Rezza (Iss), non sparirà per incanto, potrà colpire ancora. Riapertura graduale

- Advertisement -

Agenpress – “Non bisogna correre troppo  quando si deciderà di riaprire, lo si dovrà fare con molta gradualità. Per me siamo ancora nella fase 1. Il trend mostra miglioramenti. Ma il numero delle persone infette rimane elevato e i decessi anche. Dico che le Regioni possono agire con ordinanze proprie. Ma se alcune attività dovessero ripartire, spero che lo facciano con tutte le precauzioni del caso. Sono più favorevole a provvedimenti su scala nazionale”.

Lo dice il direttore del dipartimento Malattie infettive dell’Iss Giovanni Rezza, per il quale “serve ancora massima cautela”, e per il dopo “prevenzione sul territorio”.

- Advertisement -

Per Rezza anche  “il trend migliora” ma che “il virus non sparirà per incanto. Quando si riaprirà, il virus potrà tornare a colpire e ci saranno nuovi focolai,  in quel caso dovremo intervenire subito per chiudere pezzi di territorio. Stiamo lavorando a una serie di strumenti che dovrebbero poter avere efficacia in quest’ottica: i tamponi, i test, il tracciamento dei contatti, la nuova app”.

“Per ora stiamo sotto una campana di vetro, nel grembo materno dell’isolamento sociale ma nuovi focolai ci saranno. Io sono un medico: per me il rischio dovrebbe essere zero. Ma capisco che non è una tesi sostenibile fuori dalla medicina. Sarà la politica a stabilire quale grado di rischio dovremo accettare, in cambio della libertà”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati