Dati Covid in tempo Reale

All countries
265,228,748
Confermati
Updated on 4 December 2021 07:10
All countries
236,858,284
Ricoverati
Updated on 4 December 2021 07:10
All countries
5,258,927
Morti
Updated on 4 December 2021 07:10

De Luca. Bonus mille euro per professionisti, pensioni minime e sociali, 650 euro affitto prime case

- Advertisement -

Agenpress –  “Voglio insistere su una cosa: dobbiamo essere rigorosi sull’obbligo di indossare mascherine fuori casa e se è possibile rispettare il distanziamento sociale”. Lo chiede ai cittadini campani su Fb, il governatore della Campania Vincenzo De Luca. “E’ indispensabile – ha ribadito – e noi saremo rigorosissimi con un’ altra ordinanza: c’è obbligo di indossare mascherina altrimenti ci sono le sanzioni”.

“Chi non indossa le mascherine  è una bestia perché non ha rispetto per anziani e famiglie e perché non ha rispetto per il lavoro immane fatto dalla Regione per consegnarle”. De Luca ha anche annunciato che, successivamente, le mascherine saranno disponibili anche nei supermercati come nelle farmacie. “Noi – ha detto ancora – le abbiamo prodotte, acquistate e consegnate a 2,5 milioni di famiglie” per questo “deve corrispondere un atteggiamento di responsabilità”.

- Advertisement -

La Regione Campania ha previsto un bonus di mille euro per i professionisti e per i lavoratori autonomi che sono aggiuntivi ai 600 del Governo: questo bando scade l’8 maggio ma ieri sera erano già pervenute 57mila domande per questo contributo”, ha detto ancora.  “Ieri partiti i primi 564 pagamenti per i professionisti”.  Per quanto riguarda le micro imprese, De Luca ha assicurato che “dal 4 maggio procederemo a pagamenti di 10mila aziende al giorno: stiamo facendo un sforzo gigantesco con l’apparato della Regione Campania”. Dal 4 maggio saranno inoltre emessi i pagamenti per i professionisti a blocchi di qualche migliaio alla volta.

La Fase 2 in Campania è già cominciata. Il Piano Socio Economico della Regione vale circa un miliardo: bonus di duemila euro alle microimprese, sostegno all’affitto delle abitazioni, aiuti alle famiglie, pensioni al minimo portate a mille euro.
I pagamenti sono cominciati ieri per le prime 2.500 imprese. Da lunedì altri diecimila pagamenti al giorno.

Daremo un bonus a 250mila pensionati per portare le pensioni minime e sociali fino a mille euro, per i mesi di maggio e giugno. C’è una interlocuzione con Inps e Ministero del Lavoro – ha detto ancora De Luca – e abbiamo trovato un’intesa. Lunedì o martedì dovrebbe essere firmata una convenzione per i pagamenti a maggio e giugno”. Su questo fronte, ha spiegato De Luca “abbiamo preferito procedere secondo questa logica: secondo il detto popolare ‘pochi, maledetti e subito'” perché “noi riteniamo sia utile non promettere mille ma dare cento”.

“E’ stato pubblicato il 24 aprile un bando per concedere un sostegno all’affitto delle abitazioni principali, un contributo massimo complessivo di 650 euro: i comuni entro le 18 del 12 maggio devono trasmettere l’elenco dei certificati”. Ci saranno anche contributi per i lavoratori stagionali alberghieri, aggiuntivo a quello nazionale e ci sono interventi a favore per famiglie con figli al di sotto dei 15 anni (bonus tra 300 e 500) che dovrebbe essere attribuito a maggio che ha fatto registrare già 130mila domande. “Vogliamo essere una eccellenza nazionale a costo di mandare al manicomio il personale della Regione”, ha commentato De Luca.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati