Dl Aiuti, Alternativa: M5S incoerente vota ancora contro stop invio armi in Ucraina

- Advertisement -

AgenPress. “Oggi il M5Stelle ha superato sé stesso nella gara dell’incoerenza totale. Le incredibili capriole del suo presidente Conte i cui comunicati vengono puntualmente smentiti dai fatti sono ormai epiche.

Dopo aver tenuto col fiato sospeso l’Italia facendo capire che sarebbero usciti dal governo se Draghi non avesse accolto le loro richieste, i 5Stelle si sono genuflessi clamorosamente ancora una volta all’esecutivo.

- Advertisement -

Dopo aver detto urbi et orbi che non avrebbero più avallato invii di armi in Ucraina, il partito di Conte ha di nuovo votato contro lo stop alle armi, bocciando un nostro ordine del giorno al decreto aiuti a prima firma Corda.

Odg che era stato preceduto dallo stesso emendamento Vianello già precedentemente bocciato in commissione. Cos’altro possiamo dire se non che ormai questa compagine ex rivoluzionaria alle battute finali abbia toccato il fondo? Le bugie sono sotto gli occhi di tutti. Draghi fa ciò che vuole e i 5stelle complici sono alla penultima spiaggia”.

Lo affermano i deputati di Alternativa.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati