Fiammetta Modena (FI): “Salviamo il patrimonio Fanfani. Si annulli l’asta in programma a Roma”

- Advertisement -

AgenPress. “Intervenga il ministro della cultura Dario Franceschini – afferma Fiammetta Modena, senatrice di Forza Italia e membro delle commissioni Bilancio e Giustizia di Palazzo Madama – il patrimonio Fanfani resti allo Stato.

Da oggi a Roma è possibile ammirare centinaia di onorificenze pubbliche messe all’asta dagli eredi Fanfani e che invece andrebbero acquisite come patrimonio storico del Paese – aggiunge Modena -oggetti personali appartenuti ad uno dei grandi protagonisti della nostra Repubblica e della nostra politica,  Amintore Fanfani e che oggi rischiano di essere acquistate da compratori sconosciuti e di tutto il mondo.

- Advertisement -

Come si fa a mettere all’asta tutto questo straordinario patrimonio istituzionale?

Intervenga il ministro Franceschini ad evitare questo ennesima dissolvenza di memoria istituzionale.

Ma questo vale anche per la Croce Rossa Italiana – conclude l’esponente azzurra – come si fa mettere all’asta il mitico basco che Maria Pia Fanfani ha indossato come ambasciatrice della Croce Rossa sui fronti più caldi del mondo?

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati