Dati Covid in tempo Reale

All countries
228,280,053
Confermati
Updated on 17 September 2021 22:01
All countries
203,161,575
Ricoverati
Updated on 17 September 2021 22:01
All countries
4,690,999
Morti
Updated on 17 September 2021 22:01

Giappone. Inondazioni e frane. Cinque milioni di persone evacuate. Aumenta il livello dell’acqua

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Più di 5 milioni di residenti in Giappone è stato ordinato di evacuare le proprie case a causa della minaccia di inondazioni e frane, mentre le piogge torrenziali colpiscono la punta sud-occidentale del paese.

Il più forte avviso di evacuazione, il livello 5, è stato emesso sabato a oltre un milione di persone nelle prefetture di Saga, Nagasaki, Fukuoka e Hiroshima, secondo l’emittente pubblica NHK.
Il secondo avvertimento più forte, il livello 4, è stato emesso ad altre 17 prefetture, colpendo più di 4 milioni di residenti.
L’autorità meteorologica del paese, che ha emesso gli avvisi, ha dichiarato in una nota che il fronte della pioggia potrebbe rimanere sul paese per circa una settimana, secondo Reuters.
Le fotografie delle province duramente colpite mostrano i residenti che guadano nell’acqua alta fino alla coscia in strade allagate, trasportando bambini e oggetti personali. I vigili del fuoco e altri soccorritori hanno anche soccorso i residenti bloccati, caricandoli su gommoni.
Il livello dell’acqua è ancora in aumento in diversi fiumi, minacciando di straripare sulle strade circostanti.
Alcune città dell’isola meridionale di Kuyshu hanno registrato più di 40 millimetri di acqua in un’ora sabato. Fino a 250 millimetri (9,8 pollici) potrebbero cadere sull’isola nelle 24 ore fino a domenica mattina, affermano i funzionari meteorologici nazionali.
Adachi Yushi, il capo del monitoraggio meteorologico presso l’Agenzia meteorologica, ha definito la pioggia “senza precedenti” e ha chiesto alle persone di seguire gli ordini di evacuazione, secondo NHK.
Il primo ministro Yoshihide Suga ha twittato venerdì di aver istituito un centro di controllo dei disastri per coordinarsi con le autorità locali e della prefettura.

Altre News

Articoli Correlati