Dati Covid in tempo Reale

All countries
260,858,963
Confermati
Updated on 27 November 2021 01:58
All countries
233,896,726
Ricoverati
Updated on 27 November 2021 01:58
All countries
5,205,981
Morti
Updated on 27 November 2021 01:58

Intelligence Usa. Origini Covid potrebbero non essere mai scoperte. Cina ha ostacolato indagini

- Advertisement -

AgenPress – Le agenzie di intelligence statunitensi affermano che potrebbero non essere mai in grado di identificare le origini del Covid-19, ma hanno concluso che non è stato creato come arma biologica.

In una valutazione aggiornata dell’origine del virus, l’Ufficio del direttore dell’intelligence nazionale degli Stati Uniti (ODNI) ha affermato che una trasmissione da animale a uomo e una fuga di laboratorio erano entrambe ipotesi plausibili su come si è diffuso.

- Advertisement -

Ma non c’erano abbastanza informazioni per giungere a una conclusione definitiva. La Cina ha criticato il rapporto.

I risultati sono stati pubblicati in un rapporto declassificato che è un aggiornamento di una revisione di 90 giorni che l’amministrazione del presidente Joe Biden ha pubblicato ad agosto.

Ha affermato che la comunità dell’intelligence rimane divisa sull’origine più probabile del virus. Quattro agenzie hanno valutato con “bassa fiducia” che avesse avuto origine da un animale infetto o da un virus correlato.

- Advertisement -

Ma un’agenzia ha affermato di avere “moderata fiducia” che la prima infezione umana molto probabilmente sia stata il risultato di un incidente di laboratorio, che probabilmente ha comportato la sperimentazione o la manipolazione di animali da parte dell’Istituto di virologia di Wuhan.

Il rapporto affermava anche che i funzionari cinesi non erano a conoscenza dell’esistenza del virus prima dello scoppio iniziale di Covid-19 nella città di Wuhan, alla fine del 2019. Ma affermava che la Cina continuava a ostacolare le indagini globali e a resistere alla condivisione delle informazioni.

Le autorità cinesi hanno collegato i primi casi di Covid-19 a un mercato del pesce a Wuhan, portando gli scienziati a teorizzare che il virus sia passato per la prima volta all’uomo dagli animali.

Ma all’inizio di quest’anno, i resoconti dei media statunitensi hanno suggerito prove crescenti che il virus potrebbe invece essere emerso dal laboratorio di Wuhab, forse attraverso una fuga accidentale.

A maggio, il presidente Biden ha ordinato ai funzionari dell’intelligence di indagare sulle origini del virus, inclusa la teoria delle fughe di laboratorio, che è stata respinta dalla Cina.

Rispondendo al rapporto dell’intelligence, l’ambasciata cinese a Washington ha dichiarato che “la mossa degli Stati Uniti di affidarsi al proprio apparato di intelligence invece che agli scienziati per rintracciare le origini del Covid-19 è una completa farsa politica.

“Abbiamo sostenuto gli sforzi basati sulla scienza sulla traccia delle origini e continueremo a rimanere attivamente coinvolti. Detto questo, ci opponiamo fermamente ai tentativi di politicizzare questo problema”.

Circa 240 milioni di casi di Covid-19 sono stati confermati in tutto il mondo, con oltre 4,9 milioni di morti.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati