Iran. Rohani, accordo con Cina aiuterà l’attuazione dell’accordo nucleare

- Advertisement -

AgenPress –  “La cooperazione tra Iran e Cina aiuterà l’attuazione dell’accordo nucleare da parte dei firmatari europei e il rispetto degli impegni assunti nell’ambito dell’intesa”.

Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani rivolgendosi al ministro degli Esteri cinese Wang Yi, aggiungendo che l’accordo con la Cina potrà certamente cambiare i termini della questione nucleare. Il presidente iraniano ha elogiato il sostegno della Cina all’Iran presso gli organismi internazionali e anche per l’accordo nucleare e la sua lotta contro l’unilateralismo e le richieste eccessive degli Stati Uniti.

- Advertisement -

Il ministro cinese, che ha incontrato questa mattina il ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif e il consigliere di Leader Ali Larijani all’inizio della giornata, ha affermato, da parte sua, di ritenere la pressione esercitata dagli Stati Uniti sull’Iran “illegale e disumana”. Ha accolto invece con favore l’approccio della nuova amministrazione statunitense sul ritorno all’accordo nucleare e ha affermato che gli americani dovrebbero rimuovere le sanzioni contro l’Iran e tornare all’accordo.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati