Dati Covid in tempo Reale

All countries
359,757,326
Confermati
Updated on 26 January 2022 11:53
All countries
282,740,530
Ricoverati
Updated on 26 January 2022 11:53
All countries
5,636,236
Morti
Updated on 26 January 2022 11:53

Iraq. Deputato curdo, tagliare le mani per furto ridurrà il tasso di criminalità. Lo recitano alcuni versetti del Corano

- Advertisement -

AgenPress – “Chiedo al governo regionale del Kurdistan (KRG) di implementare questo versetto del Corano per un solo anno, non sto dicendo che i crimini finiranno, ma si abbasseranno ampiamente”.

Lo ha detto il deputato curdo Hawraman Gacheney, del partito Gruppo di giustizia del Kurdistan,  durante la discussione parlamentare tenutasi ieri a Erbil, capoluogo del Kurdistan iracheno.

- Advertisement -

Gacheney ha recitato un versetto del quinto capitolo del Corano che afferma: “Per quanto riguarda il ladro, il maschio e la femmina amputano le loro mani in ricompensa di ciò che hanno guadagnato come deterrente da parte di Allah”.

Il versetto spiega che la punizione per il furto è quella di tagliare le mani al ladro, pena ancora praticata in alcuni paesi, come Iran, Arabia Saudita e Somalia.

Il Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite e le organizzazioni internazionali per i diritti umani hanno condannato i paesi che praticano l’amputazione degli arti come disumani e torture.

- Advertisement -

“L’amputazione è una tortura pura e semplice e amministrare la tortura è un crimine secondo il diritto internazionale”, ha affermato Amnesty International in risposta ai rapporti di un’amputazione in Iran nel 2018. “I responsabili dell’ordine e dell’esecuzione di tali pratiche dovrebbero sapere che sono responsabili all’azione penale secondo il diritto internazionale”.

Il parlamentare ha continuato dicendo che il KRG dovrebbe dare l’esempio a coloro che commettono crimini e sono corrotti.

“Se vengono tagliate le mani di due ladri, il tasso di criminalità e corruzione, lo giuro, diminuirà”, ha detto.

L’intera regione è attraversata da un aumento della criminalità sullo sfondo dell’inasprimento della tensione sociale alla luce della crescente crisi economica. Il taglio della mano nei confronti dei ladri è applicato formalmente in Somalia, Arabia Saudita e Iran.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati