Istanbul. Medinsky (Russia), colloqui costruttivi. Ridurremo attività militare fuori da Kiev e Chernihiv

- Advertisement -

AgenPress – Il vice ministro della Difesa russo Alexander Fomin afferma che la Russia “ridurrà radicalmente” l’attività militare al di fuori di Kiev e Chernihiv, secondo l’agenzia di stampa Tass.

Se il lavoro sul trattato Mosca-Kiev si muove velocemente e si trova un compromesso, la possibilità di un trattato di pace sarà più vicina, ha detto il capo negoziatore russo Medinsky. Nei colloqui di Istanbul la Russia ha ricevuto una posizione dell’Ucraina “chiaramente formulata”, i “colloqui sono stati costruttivi”.

- Advertisement -

I negoziatori di Kiev hanno presentato delle proposte al tavolo dei colloqui di Istanbul. Saranno comunicate a breve al presidente russo Putin e sarà data una risposta agli ucraini.

La parte russa ha detto che intende fare due passi per ridurre la situazione in Ucraina, ha detto martedì ai giornalisti a Istanbul il capo della delegazione russa Vladimir Medinsky.

“Stiamo anche facendo due passi per ridurre l’escalation del conflitto”, ha affermato Medinsky.

- Advertisement -

Uno dei passaggi riguarda l’aspetto militare, e il secondo – quello politico, ha detto. “Una delle posizioni sull’aspetto militare sarà annunciata dal viceministro della Difesa, e io parlerò dell’aspetto politico”, ha aggiunto il capo delegazione.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati