Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,195,929
Confermati
Updated on 18 June 2021 02:13
All countries
160,972,009
Ricoverati
Updated on 18 June 2021 02:13
All countries
3,857,794
Morti
Updated on 18 June 2021 02:13

L’ opinione di Roberto Napoletano. I bei tempi della Napoli-Bari. I quattro atti della commedia all’italiana

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – In tempi non sospetti abbiamo definito il vicepresidente italiano della Bei, Dario Scannapieco, il nuovo Gabriele Pescatore, l’uomo che consentì all’Italia nel Dopoguerra di raddoppiare il prestito Marshall e contribuì al miracolo economico da protagonista assoluto. Mentre andiamo in macchina apprendiamo che la Bei fa sulla alta velocità ferroviaria della Napoli-Bari il più grande finanziamento della sua storia su un singolo progetto.

Chiediamo al Presidente Conte e alla sua squadra di ministri di spesa di riflettere seriamente sulle proposte lanciate da questo giornale. Se lo Stato della Repubblica italiana non riprende in mano la regia degli investimenti pubblici, blocca lo strapotere miope dei potentati regionali del Nord, e affida in mani di comprovata competenza la gestione del Recovery Fund, marcia senza saperlo a fari spenti verso il burrone dal quale non potrà più rialzarsi. Quello della solita commedia all’italiana che vi raccontiamo di seguito in quattro punti premettendo di essere consapevolmente fortemente omissivi.

Per leggere la versione integrale dell’editoriale del direttore Roberto Napoletano clicca qui:

https://www.quotidianodelsud.it/gli-editoriali/2020/09/17/leditoriale-di-roberto-napoletano-laltravoce-dellitalia-i-bei-tempi-della-napoli-bari-i-4-atti-della-commedia-allitaliana/

Altre News

Articoli Correlati