Dati Covid in tempo Reale

All countries
231,821,044
Confermati
Updated on 24 September 2021 23:17
All countries
206,686,618
Ricoverati
Updated on 24 September 2021 23:17
All countries
4,749,901
Morti
Updated on 24 September 2021 23:17

Liguria: allerta arancione su tutta la regione. Disagi per i treni

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress – Una nuova ondata maltempo si sta abbattendo in Liguria. Da mezzanotte l’allerta è arancione su tutta la regione e così resterà per la giornata odierna, giovedì 24 ottobre, almeno fino al pomeriggio (terminerà a partire dalle 15 con variazioni orarie nelle diverse province). In gran parte della regione le scuole sono chiuse (qui sotto l’elenco dei Comuni). Non a Genova dove il sindaco, in serata, ha comunicato la decisione: gli istituti genovesi resteranno apertiDecisione confermata da palazzo Tursi questa mattina, alle 5,30.

Il consigliere delegato alla Protezione civile del Comune di Genova Sergio Gambino fa il punto sulla situazione: “La notte è andata via tranquilla, ha iniziato a piovere in città solo alle 4,30 di notte, per questo abbiamo deciso di tenere le scuole aperte.

Prevediamo piogge diffuse ancora per un paio di ore, ma fortunatamente non ci sono temporali. Polemiche da parte dei sindaci di vicini? Io non la comprendo. Noi abbiamo l’obbligo di garantire i servizi ai nostri cittadini, se decidiamo di tenere le scuole aperte è perchè siamo sicuri. Quei genitori che hanno difficoltà a trovare soluzioni possono comunque mandare i figli a scuola, chi invece non se la sente può tenerli a casa.

Nelle prossime ore è prevista pioggia diffusa ma assenza di temporale. Su altri fronti ci sono diverse situazioni su cui stiamo lavorando, la situazione più problematiche è San Carlo di Cese dove c’è la frana ma speriamo di liberare tutto al più presto, per il resto non ci sono altre criticità, i rivi e i torrenti sono tutti ben al di sotto dei livelli di guardia. Per quanto riguarda San Carlo di Cese la frana è in via Carpenara.

Se entro oggi non riusciremo a liberare la strada cercheremo di predisporre insieme al Miur una navetta ad hoc per permettere ai ragazzi che abitano lì di non perdere un altro giorno di scuola. In salita Briscata a Sestri Ponente la situazione è più complessa, i lavori inizieranno a brevissimo, è già stata incaricata la dita ma si prevede un mese e mezzo di lavoro”.

La nuova ondata di maltempo rischia di causare qualche disagio a chi viaggia in treno. Per questo motivo, Ferrovie dello Stato consiglia, prima di mettersi in viaggio, di registrarsi al servizio smart caring tramite app Trenitalia per ricevere in tempo reale info sul proprio treno e sulla circolazione ferroviaria. E’ inoltre possibile contattare il Call Center gratuito 800 892 021 e consultare la sezione infomobilità e il sito web viaggiatreno.it, oltre ai canali social del Gruppo FS Italiane: twitter @fsnews_it; @lefrecce.

Altre News

Articoli Correlati