AgenPress. La scuola è nel caos e a pochi giorni dalla riapertura si naviga a vista. Il ministro Azzolina è solo la punta dell’iceberg di questo immane disastro, di cui sono responsabili Conte e l’intero Governo.

Tutto l’Esecutivo deve andare a casa: il 20 e il 21 settembre gli italiani potranno esprimere la loro sfiducia al Governo con il voto alle regionali e alle amministrative.

- Advertisement -

E’ quanto dichiarato, in una nota, da Giorgia Meloni (FdI).