Mosca ordina di non pubblicare e trasmettere l’intervista di Zelensky ai media russi

- Advertisement -

AgenPress  – L’ente regolatore dei media di Mosca ha avvertito di non pubblicare né trasmettere l’intervista del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, rilasciata oggi ad alcuni media russi per la prima volta dall’inizio della guerra. Lo riferisce Sky News.

Zelensky aveva rilasciato oggi per la prima volta dall’inizio della guerra un’intervista ai giornalisti russi, che hanno promesso di pubblicare in serata l’intera conversazione senza censure.

- Advertisement -

La conversazione è durata due ore. Nei confronti dei giornalisti russi che hanno intervistato il leader ucraino, riferisce il Kiev Independent, sarà inoltre aperta un’indagine. Si tratta del caporedattore di Meduza, Ivan Kolpakov, del caporedattore di Dozhd Tv, Tikhon Dzyadko, dello scrittore e giornalista Mikhail Zigar e del corrispondente di Kommersant, Vladimir Solovyov.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati