Dati Covid in tempo Reale

All countries
178,933,175
Confermati
Updated on 19 June 2021 23:19
All countries
161,740,193
Ricoverati
Updated on 19 June 2021 23:19
All countries
3,874,518
Morti
Updated on 19 June 2021 23:19

Referendum: Bergamini (FI), Plauso a Repubblica e Molinari

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. “La Repubblica, per voce del suo direttore Maurizio Molinari, prende una posizione chiara sul referendum costituzionale e spiega, punto per punto, perché votare NO. Molinari con il suo intervento rompe un silenzio assordante da parte dei principali media e dei giornali italiani.

Ora, però, sarebbe interessante capire cosa faranno gli altri giornali e cosa faranno il PD e gli altri partiti: decideranno di inseguire la demagogia dei grillini o metteranno la Costituzione e la democrazia davanti a tutto? L’auspicio è che nel poco tempo che ci separa dal referendum del 20 e 21 settembre si possa aprire un dibattito ampio e intelligente sulle conseguenze di un’eventuale vittoria del SI”.

Lo afferma Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.

“Il Pd – prosegue Bergamini – nella passata legislatura ha perso consensi dopo che Renzi ha provato a inseguire la demagogia grillina proponendo una demagogia piddina. A Zingaretti devo riconoscere il merito di non essersi fatto trascinare nello stesso vortice. È vero che Renzi e i 5stelle, nella passata legislatura, sedevano su fronti diversi, ma è anche vero che nella storia della sinistra non è mai stato premiante giocare all’inseguimento di qualcuno: né di Berlusconi né di Grillo”.

“Per tutti questi motivi, cari amici, per non piegare la democrazia alle mode, anche politiche, del momento vi chiedo un piccolo sforzo per spiegare a tutti i vostri amici le ragioni del NO al referendum del 20 e 21 settembre. La democrazia – conclude Bergamini in un post sui social – non è un giocattolo che si può smontare a piacimento, a meno che l’intento non sia di rompere il giocattolo”.

 

Altre News

Articoli Correlati