Sri Lanka. Manifestanti trovano 50mila dollari nel palazzo del presidente e li consegnano alla polizia

- Advertisement -

AgenPress – Un tesoretto di milioni di rupie srilankesi in contanti, pari a quasi 50 mila dollari, è stato trovato questa mattina a Colombo, in Sri Lanka, nella residenza del presidente Gotabaya Rajapaksa, invaso da sabato scorso dai manifestanti.

La polizia ha fatto sapere che la somma è stata consegnata dai manifestanti, che da due giorni hanno preso possesso del palazzo, dopo avere causato, con la loro protesta oceanica, una svolta storica, ovvero le dimissioni del presidente, chieste da almeno quattro mesi.

- Advertisement -

Gotabaya  che da almeno tre decenni ha gestito il potere nel Paese, ha confermato oggi con una comunicazione allo Speaker del Parlamento che tra due giorni, il 13, rassegnerà ufficialmente le dimissioni. Sabato, quando il corteo oceanico di oltre un milione di persone ha fatto crollare l’ultima resistenza della polizia, si era diffusa la voce che Gotabaya fosse fuggito all’estero; in seguito si è appreso che il presidente è stato “tratto in salvo” dalle squadre speciali e trasferito in una base navale nel nord dell’isola.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati