Ucraina. Trovati a Makariv 132 corpi di civili giustiziati dalle truppe russe

- Advertisement -

AgenPress – Un totale di 132 cadaveri sono stati trovati nella città ucraina di Makariv, secondo quanto riportato dal sito web di Ukrainska Pravda, citando il sindaco della città.

Parlando in un discorso televisivo venerdì, Vadym Tokar ha dichiarato: “A partire da ieri, abbiamo trovato 132 corpi di civili che sono stati giustiziati dagli orchi russi”.

- Advertisement -

Ha detto che la maggior parte dei corpi sono stati scavati da fosse comuni, ma che alcuni sono stati trovati nelle strade.

Makariv si trova a circa 50 km (30 miglia) a ovest di Kiev e prima della guerra aveva una popolazione di circa 15.000 persone.

Tokar ha affermato che i combattimenti nelle ultime settimane hanno visto la cifra scendere fino a 1.000 e che circa il 40% di Makariv è stato danneggiato, con molti edifici irreparabili.

- Advertisement -

“Gli occupanti hanno distrutto quasi tutte le infrastrutture, bombardato [case] e condomini, completamente distrutto ospedali e asili”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati