Ucraina. Yang a Sullivan, basta screditare la Cina con falsità. “Gestire le divergenze” ed “evitare conflitti e scontri”

- Advertisement -

AgenPress – “Tutte le parti dovrebbero esercitare la massima moderazione, proteggere i civili e prevenire una crisi umanitaria su larga scala”, ha affermato il capo della diplomazia del Partito comunista cinese, Yang Jiechi, nell’ incontro di Roma con il consigliere per la Sicurezza nazionale americano Jake Sullivan. 

Yang ha affermato che la Cina si è impegnata a promuovere i colloqui di pace e “la comunità internazionale dovrebbe … spingere la situazione a raffreddarsi il prima possibile”.

- Advertisement -

Ma ha aggiunto che le “legittime preoccupazioni di tutte le parti” dovrebbero essere affrontate.

 La Cina avverte gli Usa perché non diffondano “false informazioni per distorcere o screditare la posizione della Cina” rispetto alla crisi in Ucraina.

 La Cina sollecita inoltre gli Usa a “gestire le divergenze” ed “evitare conflitti e scontri” alla luce della complessa situazione internazionale, ha aggiunto Yang Jiechi spiegando che i due Paesi hanno raggiunto un consenso per “migliorare la comprensione reciproca, gestire le divergenze, espandere il consenso e rafforzare la cooperazione”, secondo il network statale Cctv. Cine e Usa “dovrebbero rafforzare la cooperazione” nell’ interesse dei due popoli e secondo le aspettative della comunità internazionale.

- Advertisement -

I suoi commenti sono stati fatti in un incontro di sette ore a Roma con il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan, che è stato seguito da vicino, perché poche ore prima che avvenisse, funzionari della sicurezza degli Stati Uniti hanno accusato la Cina di segnalare la propria volontà di fornire armi alla Russia.

Pechino ha respinto ferocemente i rapporti come disinformazione.

La Cina si è finora astenuta dal condannare Mosca e ha affermato che le sue “preoccupazioni per la sicurezza” dovrebbero essere prese sul serio.

Ma Pechino allo stesso tempo ha espresso “incrollabile sostegno” alla sovranità dell’Ucraina.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati