Dati Covid in tempo Reale

All countries
263,733,739
Confermati
Updated on 2 December 2021 03:07
All countries
236,274,097
Ricoverati
Updated on 2 December 2021 03:07
All countries
5,241,859
Morti
Updated on 2 December 2021 03:07

Ue. Draghi, no a muri finanziati da Ue contro migranti. Non condividevo quota 100, non sarà rinnovata

- Advertisement -

AgenPress – Il Consiglio di oggi, immaginato come se fosse una riunione di transizione, senza grandi discussioni, si è rilevato importante e con discussioni approfondite e complesse”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi in conferenza stampa dopo la conclusione della riunione dei capi di Stato e di governo a Bruxelles.

- Advertisement -

Per quanto riguarda l’energia, l’Italia, spiega il presidente del Consiglio, ha fatto presente che bisogna intervenire immediatamente per esempio pensando a uno stoccaggio integrato, a un inventario delle riserve per creare un sistema che protegga tutti i paesi dell’Unione in uguale misura.

“Nel lungo periodo è sulla strategia delle rinnovabili che bisogna puntare. Ma se i prezzi del gas salgono, si pone un problema anche di finanziare questo percorso. Ed è difficile rinunciare al gas immediatamente per molti Paesi”, dice il premier Mario Draghi.

“Il punto di arrivo non possono che essere le rinnovabili.  Per risolvere i problemi dei costi di energia e gas “c’è bisogno di misure più strutturali e di lungo periodo”, ma per il momento la Commissione Europea ha proposto soluzioni di breve periodo. “Serve una strategia che punti all’autonomia strategica dell’Unione Europea sull’energia, e per questo nel lungo periodo non bisogna dipendere dal gas fornito da altri Paesi”.

- Advertisement -

Sul Recovery Plan “non c’è nessun ritardo e non registro nessuna preoccupazione. Bisogna andare avanti con convinzione e rapidità sull’attuazione degli impegni presi”, dice Mario Draghi rispondendo a una domanda nel corso della conferenza stampa.

“Abbiamo un anno” per parlare di revisione del Patto di Stabilità, “c’è tempo per maturare punti di vista che siano realistici”, continua, sottolineando che “gli impegni che stiamo prendendo sulle vaccinazioni, sulla salute per affrontare future pandemie, sulle vaccinazione nel resto del mondo, sono di una dimensione tale che andranno affrontati con regole di bilancio diverse: abbiamo un anno per parlarne” e affrontarle “in modo realistico”.

Sulle pensioni spiega che sono “oggetto della discussione della legge di bilancio “che presentiamo la prossima settimana. Ho sempre detto che non condividevo Quota 100, che ha durata triennale e non verrà rinnovata. Ora occorre assicurare gradualità nel passaggio a quella che era la normalità”. 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati