Zelensky chiede a Ue di fermare scambi commerciali con la Russia. Niente euro per gli occupanti

- Advertisement -

AgenPress –  Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky chiede all’Europa di fermare tutti gli scambi commerciali con la Russia per fare pressione su Mosca e fermare l’attacco militare. “Per favore non sponsorizzate le armi di guerra della Russia. Niente euro per gli occupanti. Chiudete loro tutti i vostri porti. Non esportate loro le vostre merci. Negate le risorse energetiche. Spingete perché la Russia lasci l’Ucraina”.

 “Stiamo combattendo contro uno dei più grandi eserciti del mondo per la nostra salvezza. Contro missili, bombe e artiglieria a ripetizione. Contro gli occupanti che sparano ai profughi sulle strade. Che uccidono civili inermi, che affamano intere città e bruciano quartieri. Questa è la peggior guerra in Europa dalla Seconda guerra mondiale”, scrive su Telegram.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati