Mollicone (FdI): “Persino da Colao richieste politiche fiscali per rilancio cultura”

FDI da sempre propone detrazione consumo culturale e estensione art bonus. Cosa aspetta il governo?

447
Federico Mollicone, deputato FDI componente dell’Alleanza Inter-parlamentare sulla Cina

Agenpress. “Persino Colao nella sua proposta per l’Italia auspica meccanismi fiscali di incentivo ai consumi culturali e alla donazione per il patrimonio culturale materiale e immateriale, come già Fratelli d’Italia propone storicamente.

Al dl Rilancio abbiamo presentato emendamenti per l’introduzione della detrazione ai fini fiscali dei consumi culturali, alla pari delle spese medicinali, e per l’estensione dell’art bonus anche ai soggetti non attualmente beneficiari come le imprese culturali e creative, le imprese di produzione teatrale, le attività di lirica e le scuole di danza.

Ci sentiamo certo di criticare il metodo delle task force, che presentano piani e proposte senza il dovuto controllo parlamentare, su indicazione addirittura di Conte, ma ci chiediamo quando il governo introdurrá le misure proposte da FDI.”

Così il capogruppo in commissione Cultura per FDI e responsabile Cultura del partito, deputato Federico Mollicone.