Boris Johnson faciliterà i visti per gli abitanti di Hong Kong

388

AgenPress. Il premier inglese Boris Johnson ha confermato l’intenzione del governo britannico di facilitare il regime dei visti per gli abitanti di Hong Kong dotati dello status di “british overseas” per aprire loro “il percorso” verso la piena cittadinanza del Regno Unito.

Boris Johnson definisce l’atteggiamento di Pechino come “una chiara e seria violazione” degli accordi siglati ai tempi della restituzione dell’ex colonia.

La misura – aggiunge  Johnson – in risposta all’introduzione da parte della Cina della legge sulla sicurezza nazionale per i cittadini di Hong Kong.